La rinoplastica spiegata in ogni dettaglio

La rinoplastica è l’intervento che permette di correggere completamente la forma del naso, punta compresa.

Se sono presenti problemi di respirazione si modifica anche il setto, la parte osseo-cartilaginea che separa le narici.

Che cos’è e come avviene l’intervento di Rinoplastica

Avendo come scopo la correzione della piramide nasale viene eseguito con incisioni chirurgiche interne alle narici senza cicatrici esterne.

Per la Rinoplastica si può intervenire sulle strutture ossee e cartilaginee per la correzione di:

Imperfezioni della punta che può essere rialzata, accorciata o ridotta di volume
Imperfezioni del dorso che può essere affinato o abbassato a seconda delle necessità
L’intervento di rinoplastica non è doloroso, l’unico inconveniente reale è che le narici rimarranno chiuse da tamponi per un massimo di quattro giorni.

L’intervento viene eseguito in anestesia generale con una sedazione locale del naso e viene condotto in regime di Day-Surgery. Il paziente verrà dimesso dalla struttura con il naso protetto da un guscio esterno di gesso, che verrà confezionato alla fine dell’intervento chirurgico.

Eventuali anomalie del setto o la presenza di ipertrofia dei turbinati, vengono corretti  contemporaneamente all’intervento estetico.

Post intervento di Rinoplastica

  1. Il giorno dopo l’intervento chirurgico il paziente può lamentare un leggero fastidio facilmente controllabile con comuni analgesici.
  2. Gli occhi possono essere più o meno lividi e gonfi, in base ad una biologia individuale. In generale l’edema dura 10-15 giorni

Luoghi comuni della rinoplastica da sfatare

  1. Togliere i tamponi non fa male:  un tempo i tamponi erano delle  garze imbevute di soluzione fisiologica e inevitabilmente toglierli creava dolore. Oggi le cose sono cambiate e i nuovi materiali usati permettono la rimozione agevole senza alcun fastidio.
  2. I lividi da rinoplastica spesso si presentano ma entro pochi giorni verranno riassorbiti.
  3. Si può intervenire sia sulla parte funzionale che su quella estetica perchè è molto frequente associare i due interventi. Di conseguenza la Rinoplastica avrà il pregio di migliorare la respirazione oltre all’aspetto estetico del naso

Posted in AutoRss

Tags:

Lascia un commento